PRIMA SQUADRA – ARABA FENICE

4 Febbraio 2018

Codroipo, 4 febbraio 2018

Polisportiva Codroipo – Azzurra Premariacco 2-1

Una partita che poteva essere vinta facilmente e chiusa già nel primo tempo, si è trasformata nella ripresa in un incubo in cui è piombata tutta la squadra che ha dapprima subito il pareggio avversario e poi, al momento dell’uscita per doppia ammonizione di Sdrigotti, ha fatto temere il tracollo. Ma la squadra di Mr. Bressanutti è risorta dalle proprie ceneri ed ha trovato nuove energie e vitalità che le hanno consentito di acciuffare la vittoria che, complice la sconfitta della Risanese, consente di allungare il vantaggio sulla seconda.

Nel primo tempo già al 6° minuto Sdrigotti lancia alla perfezione Turri che si libera del diretto avversario e, sul suo tiro, il portiere dell’Azzurra si salva in angolo. Il nostro terminale offensivo Turri riceve ancora un lancio tanto lungo quanto millimetrico di Visentini. L’azione sfuma perché la difesa avversaria riesce a chiudersi. Al 20° Sdrigotti, completamente solo fuori area, ha tutto il tempo di mirare l’angolino basso ed il tiro preciso ma non teso viene deviato in angolo dal portiere. Sugli sviluppi del calcio dalla bandierina la palla arriva nuovamente a Sdrigotti che effettua un tiro-cross che inganna tutti e ci porta in meritato vantaggio. Il resto del tempo trascorre solo con due emozioni. La prima ci viene fornita dall indecisione difensiva, di cui è complice anche il nostre portierone, che porta un attaccante dell’Azzurra solo davanti al portiere: Daneluzzi rintuzza da par suo la minaccia con una bella uscita sui piedi. Proprio allo scadere dei primi 45 minuti Piani si trova sui piedi un pallone regalato dal portiere avversario: il tiro di prima intenzione lambisce il palo.

L’azzurra esce trasformata dagli spogliatoi quanto noi ne usciamo frastornati. Inizia un autentico assedio che premia l’Azzurra con il rigore del pareggio al 12°. Il buio della nostra squadra viene ancor più evidenziato al 16° dalla seconda ammonizione di Sdrigotti che così esce dal campo. Le sostituzioni operate da Mr. Bressanutti e le nuove disposizioni tattiche ci regalano però una squadra nuova che nel volgere di pochi minuti riagguanta una vittoria che sembrava solo una chimera. Tutto avviene al 24° con Turri che effettua un tiro da posizione defilata. Il portiere lascia sfilare il pallone su cui si avventa, a rimorchio,Visentini per la rete che ci regala il vantaggio di quattro punti sulla seconda in classifica.


alpr 04feb2018__314 prsq 04feb2018__201 prsq 04feb2018__202 prsq 04feb2018__203 prsq 04feb2018__204 prsq 04feb2018__205 prsq 04feb2018__206 prsq 04feb2018__207 prsq 04feb2018__208 prsq 04feb2018__209 prsq 04feb2018__210 prsq 04feb2018__211 prsq 04feb2018__212 prsq 04feb2018__213 prsq 04feb2018__214 prsq 04feb2018__215

Condividi news...Share on Facebook
Facebook
0
CATEGORIA: Prima Squadra


Archivio